Multidistretto

Il Campo Italia sulle orme di Federico II

Un festoso e coinvolgente girotondo, che ha visto tutti partecipi a cominciare dal Governatore Angelo Pio Gallicchio e dai due Vice Governatori eletti Pasquale Di Ciommo e Roberto Burano, sul bordo della suggestiva piscina di Villa Demetra a Cerignola ed il lancio di lanterne nel cielo stellato hanno sancito la chiusura del Campo Italia Lions Estivo 2017, per la prima volta affidato, per l’organizzazione e la gestione, al Distretto 108 Ab ed avente come motivo conduttore “Sulle orme di Federico II”. Di Roberto Mastromattei *

Tutto era cominciato, come nelle favole a lieto fine, il 13 luglio, quando 40 ragazzi provenienti da 35 nazioni di tutto il mondo, dal Canada all’Indonesia, dall’Argentina al Messico, da Taiwan alla Thailandia ed all’Europa, dopo il soggiorno in famiglie di tutta l’Italia, sono approdati a Bari per iniziare l’intrigante avventura del Campo, un crocevia di culture, di religioni, di stili di vita, di modi di pensare da far convivere e da scambiare nei 18 giorni del programma, con la direzione del sottoscritto e la supervisione dello YEC distrettuale Domingo Pace.
Nel rispetto dell’attribuzione organizzativa per il triennio 2016-2018, a rotazione, ai tre Distretti Ya, Ab e Yb è stato predisposto un programma itinerante nei territori dei tre Distretti, e così, con il bellissimo “biglietto da visita” del pullman decorato in ogni sua parte secondo un’idea dello YEC Domingo Pace attuata dallo “Art Director” dello Staff del Campo Luca Tarantino, si è iniziato da Cisternino con visite nella Valle d’Itria e dintorni (Alberobello, Polignano, Grottaglie) per poi toccare Matera e Reggio Calabria con visita al Museo dei bronzi di Riace e, quindi, approdare in Sicilia, a Linguaglossa (CT). Con la collaborazione degli amici siciliani (Stefania Trovato, Aldo Cordaro, Gabriele Miccichè) sono state effettuate attività congiunte con i ragazzi del Campo Trinacria e del Campo Italia Disabili, alternando momenti di puro divertimento balneare a Naxos e a Bagheria ad attività di conoscenza del territorio con l’escursione sull’Etna e il giro a Palermo.
L’approdo nel territorio del Distretto Ya è avvenuto con il trasferimento via mare da Palermo a Napoli, con visite della città e attività di socializzazione.
Il rientro in Puglia ha comportato la visita di Castel del Monte, in linea con il motivo conduttore del Campo, delle Saline di Margherita di Savoia con birdwatching dei fenicotteri ed una serata di grande allegria in discoteca a Barletta.
Importanti coinvolgimenti sono stati la partecipazione, con sfilata delle bandiere, alle Cerimonie delle Consegne dei Distretti Ab a Nardò e Yb a Linguaglossa, nonché gli incontri con i sindaci o le amministrazioni comunali di Bari, Cisternino, Marigliano e Bacoli (Napoli) e con i Lions Club di Acireale e di Campi Flegrei. La serata di chiusura del 29 luglio a Villa Demetra è stata arricchita da un pensiero sulle emozioni vissute espresso da ciascun “Camper” in lingua italiana.
Anche la serata di chiusura del 29 luglio a Villa Demetra, con la sfilata delle bandiere, l’esecuzione di tutti gli inni nazionali ed un pensiero sulle emozioni vissute espresso da ciascun “Camper” in lingua italiana ha rappresentato un momento di particolare coinvolgimento emotivo.
La disponibilità ad ospitare il Campo per serate conviviali e di puro divertimento del 2° Vice Governatore eletto Roberto Burano a Grottaglie e del Lions Pasquale Bruscino a Marigliano hanno consentito di arricchire e nobilitare il programma. Indelebile il ricordo del tuffo vestiti dei ragazzi del Campo nella piscina dell’amico Bruscino.
La splendida esperienza del Campo Italia è stata resa possibile grazie all’impegno, prima organizzativo e poi partecipativo, dello staff composto da Vincenzo Bruno, Nicola Cascelli, Concetta De Flammineis, Gina Fortunato, Roberta Positano e Mimmo Valerio, ritenendo superfluo citare nuovamente lo YEC Domingo Pace, ed alla collaborazione dei sette “Camp Leaders” Miriam Antonacci, Davide Avenia, Antonello Di Palma, Giuseppe Larocca, Ilenia Musto, Dario Pettico e Benedetta Soranno.

*Direttore del Campo Italia 2017.

Grand hotel montegrotto terme
view counter
Dueffe Sport
view counter
www.palazzomagnani.it
view counter
www.7-8novecento.it
view counter