Mondolions

LIONS & LCIF in tutto il mondo

Ogni giorno Lions Clubs International Foundation (LCIF) lavora per tener fede alla propria missione: “Sostenere l’impegno dei Lions club e dei partner nel servire le comunità locali e globali, donare speranza e cambiare le vite tramite progetti di service e sussidi umanitari.

Lions, voi non smettete mai di sorprendermi. Quando sono diventato presidente di Lions Clubs International Foundation mi aspettavo di impegnarmi per incoraggiarvi a seguire i vostri sogni. Siete stati voi invece ad ispirarmi con il vostro spirito di altruismo e il vostro generoso servizio. Ringrazio tutti coloro che lo scorso anno hanno sostenuto la LCIF. Ho potuto vedere in prima persona l’impatto delle vostre azioni e ora so quanto i Lions e la LCIF possono ottenere in sinergia.
Senza la vostra disponibilità e generosità ci sarebbero più bambini a rischio droghe, meno bambini avrebbero accesso ai vaccini salvavita, il rischio di cecità sarebbe una realtà per molte più persone e ci sarebbero meno aiuti per la gente colpita da una catastrofe naturale. Ogni giorno la vostra vita si dimostra all’altezza del nostro motto “Al Servizio”. Continuate a dimostrare che l’amore e la compassione possono superare la paura e l’isolamento. Ogni giorno portate al mondo il vostro contributo per renderlo un posto migliore e dare alla gente gli strumenti per realizzare i propri sogni.

Multidistretto

Un congresso fra la gente con la gente

Manca ormai poco al 64° Congresso Nazionale che si svolgerà a Sanremo dal 20 al 22 maggio prossimo. I lavori proseguono a pieno ritmo. Un Congresso impegnativo quello di quest’anno, che sarà teatro di elezioni alle più alte cariche internazionali Lions, per cui si prevede l’arrivo di un elevato numero di delegati pronti a caldeggiare i propri candidati. Di Gianni Carbone*

Come molti già sanno la sede del Congresso sarà il mitico Teatro Ariston che, ubicato al centro della città è comodamente raggiungibile a piedi dalla maggior parte degli alberghi sanremesi e che, con le foto di storici cantanti appese un po’ ovunque, ci accoglierà trascinandoci nell’atmosfera cult della musica italiana.
Nella piazza antistante, Borea d’Olmo, saranno schierati due Mezzi Polifunzionali per gli screening sanitari gratuiti oltre a numerosi gazebo informativi che mostreranno a cittadini e turisti (quali sono) le principali attività di servizio dei Lions italiani.
Vogliamo che questo Congresso sia un’occasione per coinvolgere la città intera e mostrare a tutti cosa è in grado di fare la nostra associazione. Per questo porteremo i nostri colori per le strade e nelle piazze della città. La “Cerimonia di Apertura”, infatti, sarà preceduta da una sfilata di tutti i partecipanti che, sfoggiando il tipico gilet giallo, avanzeranno in corteo lungo il viale che porta dal Casinò al Teatro Ariston, preceduti dal gruppo degli Sbandieratori di Ventimiglia.

Distretti e dintorni

Salute in piazza con il Campus medico Lions

Quando la solidarietà dona salute... 24 medici hanno visitato gratuitamente 1.815 persone. Un impatto sulla popolazione di Moncalieri e tanta visibilità sui media. Il secondo Campus sarà organizzato il 17 aprile e l’offerta sanitaria sarà estesa anche ai bambini.

Immaginatevi di essere un medico di base e di visitare un paziente cagionevole di salute. Di riscontrare in lui dei problemi e di scoprire che gli avevate prescritto, oltre 6 mesi fa, degli esami molto importanti. Chiedete di vederli, non dopo aver rimproverato il paziente del ritardo con cui è ritornato da voi, e di scoprire che lo stesso non li aveva ancora fatti… Ma come! Vi arrabbiate pure ma poi, il paziente, piangendo, vi gela: Sa, dottore, per fare gli esami bisogna pagare il ticket e io quei soldi non li ho…
Non è fantasia. È realtà vissuta da troppi medici…
La crisi economica degli ultimi anni, la disoccupazione, gli esodati, i giovani che non trovano lavoro... tutti motivi che certamente non hanno favorito la salute della popolazione italiana, costringendo alcuni, i più deboli, a privarsi anche di esami e di cure indispensabili.

Magazine

Come rendere l’associazione più forte?

Rispondono: Franco Amodeo, Ernesto Zeppa, Alessandro Emiliani, Mario Nicoloso, Luigi Luca Da Riva, Piero Martinuzzi, Raffaella Fiori e Moreno Poggioli.

1. Non essere mai tentato dal potere, ma ammantarsi della luce dell’umiltà. Nei Lions il vero potere è la straordinaria forza dell’umiltà, la semplicità del dialogo, la centralità del servizio che scaturisce dalla cultura dell’amore.
Basta leggere e rileggere il codice dell’etica lionistica, che quasi un secolo addietro ci ha consegnato come “Vangelo” insostituibile Melvin Jones, per comprendere come questo “Vangelo” deve trasformare i Lions in “missionari” del servizio.
Le incertezze che travagliano le associazioni come la nostra, si possono superare riannodando il filo del lionismo per ritrovare l’armonia, tenendo sempre presenti le esigenze della società che cambia ed aspettando risposte sempre più convincenti.
Annullare le distanze tra associazione e comunità, abbiamo le qualità per farlo perché nei Lions ci sono inesauribili risorse per dare un sostegno concreto. Le piazze ci guardano e aspettano da noi risposte convincenti con service che devono richiamare l’interesse della gente.
La nostra deve essere una sfida continua al cambiamento per trovare la chiave di volta basilare per contribuire al processo di miglioramento della società.

ilmiolibro.kataweb.it/libro/categoria/110532/saldi-in-condomimio
view counter
Grand hotel montegrotto terme
view counter
Dueffe Sport
view counter
www.facebook.com/santannasanthe
view counter
www.naonisviaggi.it
view counter